Archeobus Flegreo, collega i siti archeologici dei Campi Flegrei: orari e costi

Dopo il Cuma Express, dal 14 luglio 2018 arriva l’Archeobus Flegreo, il bus dei Campi Flegrei che permetterà di raggiungere i più importanti siti archeologici della zona. Il nuovo servizio nasce dal protocollo d’intesa tra EAV e i comuni di Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida.

Sarà attivo tutto l’anno. La nuova linea circolare partirà da Cuma e raggiungerà tutti i più importanti siti di interesse archeologico: Parco di Cuma, Casina Vanvitelliana, Necropoli di Cappella, Piscina Mirabile, Castello di Baia, Terme romane Baia, Lago D’averno, Macellum Tempio Serapide, Rione Terra, Anfiteatro Flavio, Tempio di Diana.

L’iniziativa consolida la collaborazione di EAV con il Parco Archeologico Campi Flegrei, già avviata con il treno Cuma Express inaugurato lo scorso 1 luglio.

Per conoscere tutti gli orari e l’elenco delle fermate cliccare qui.

Le tariffe, che non hanno costi aggiuntivi, sono le stesse previste per il servizio ordinario.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più