VIDEO. Ancelotti: “Parole in napoletano? Ne conosco qualcuna, ma solo parolacce…”

Carlo Ancelotti ha risposto alle domande dei tifosi del Napoli in un botta e risposta pubblicato sui social del club azzurro. Il neo tecnico, infatti, ha soddisfatto le curiosità che i napoletani gli hanno rivolto su Twitter.

Ecco le cose più importanti che ha detto il mister:

Sui singoli: “Zielinski? È un giocatore giovane, che avrà sempre più spazio anche se la concorrenza sarà alta ma questo è un bene per tutti. Allan e Rog ricordano Gattuso?Per caratteristiche sì, sono molto dinamici ed aggressivi, recuperando molti palloni”.

Sulla squadra:Mi trovo molto bene a Napoli, ambiente giovane e volitivo. A livello di squadra ci sono giocatori che hanno tante conoscenze, si vede che il lavoro fatto da Sarri negli anni è servito parecchio.

Poi, una battuta: “Qualche parola in napoletano? Ne conosco qualcuna, ma non ne posso dire perché sono tutte parolacce. Il mio maestro è Tommaso, il nostro magazziniere”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più