ADL vuole acquistare il Bari: come si chiamerà e da quale Serie ripartirà

Aurelio De Laurentiis sbatte contro un muro, Juventus-Napoli non verrà rinviata

Aurelio De Laurentiis ha presentato in forma scritta e ad una commissione predisposta a questo incarico, il suo reale interessamento all’acquisizione della società sportiva del Bari calcio. L’idea del Patron azzurro è quella di riassegnare alla società calcistica un acronimo simile a quello della Ssc Napoli, che in versione barese sarebbe Ssc Bari ( Società sportiva città di Bari) e far ripartire la squadra dalla Serie D.

Nonostante la consistente affluenza di imprenditori che hanno esternato il loro interessamento, partecipando al bando pubblico, sembrerebbe che il Presidente del Napoli sia in vantaggio sulla concorrenza. Addirittura indiscrezione affermano che ci sarebbe stata una chiamata tra De Laurentiis e il sindaco di Bari Antonio Decaro, che avrebbe già confermato la sua forte predisposizione a cedere la società all’imprenditore romano.

A breve il consiglio amministrativo che dovrà valutare le varie proposte ricevute, dovrà riunirsi e nel pomeriggio già si saprà il nome del nuovo Presidente.

Di certo quello che ha in mente De Laurentiis è un progetto ambizioso e lungimirante. Infatti in caso di un lieto fine nella piccola squadra pugliese potranno confluire tutti i migliori e giovani talenti campani e non, i quali avranno l’occasione di fare esperienza e crescere sotto la guida dei migliori tecnici. Il Bari calcio o per meglio dire la Ssc Bari,  potrebbe andare a palesarsi come un ennesimo vivaio di campioni in erba, dopo la Primavera, alla quale attingere risorse umane importanti.

Potrebbe anche interessarti