Ischia, il sindaco smaschera i trasgressori del sacchetto e posta le foto sui social

ischia Ischia – Il sindaco di Ischia Enzo Ferrandino per combattere l’inciviltà di chi deposita i rifiuti fuori orario o in zone non adibite alla raccolta dei rifiuti ha ben pensato di “sputtanare” i trasgressori su Facebook facendo in modo che la vergogna diventasse social.

Il primo cittadino ha colto sul fatto diverse persone, residenti e turisti, mentre gettavano i rifiuti fuori dagli orari stabiliti. Il sindaco ha immortalato i trasgressori ed ha pubblicato sul suo profilo facebook le immagini, scrivendo un lungo post dove denuncia la cattiva abitudine di turisti e residenti.

Nel suo post il sindaco scrive: “Beccati! In queste ore le telecamere mimetiche stanno scattando numerose foto immortalando ignari trasgressori intenti a liberarsi della propria immondizia, in orari e con modalità non rispettose delle ordinanze vigenti in materia. È incredibile la disinvoltura con la quale, persone abituate a lamentarsi della scarsa igiene urbana o della carenza di decoro, si prodighino nel conferire alla carlona i propri rifiuti. Sono stati elevati in pochi giorni più di sessanta verbali. È inutile ribadire che si tratta di molti nostri concittadini. Talvolta anche opinion maker sui social”.

 

Potrebbe anche interessarti