La Reggia di Caserta è pronta a rinascere: previsti 5 milioni

giardino-inglese

La Reggia di Caserta è dunque pronta a rinascere, dopo gli ultimi crolli ( del 1 maggio), sono stati finalmente stanziati 5 milioni di euro per far fronte all’emergenza.

Inoltre, per il ministro della cultura, la vera sfida non consiste nel tamponare le buche ma nel restituire alla Reggia il suo primato culturale e museale. Antonia Pasqua Recchia ( segretaria dell’associazione della rimodulazione delle spese, “MIBACT”), afferma che entro il mese di maggio partiranno i primi lavori per il restauro delle facciata. I tecnici oltretutto, riferiscono al ministro, che sono già iniziati i primi restauri e che presto avverrà la ricomposizione del “foro” comparso il giorno 1 maggio.

L’obiettivo di questi 5 milioni consiste nello sveltire i lavori di manutenzione ed indire subito delle gare di appalti affinchè possano essere trovati altri fondi europei per risanare l’intera Reggia.

Potrebbe anche interessarti