Sboccia il Napoli di Ancelotti a Torino: doppietta di Insigne e capolavoro di Verdi. I goal

Per la quinta giornata di Serie A e nell’orario dell’ aperi-calcio, il Napoli dovrà cercare di dettare legge in casa del Torino. Una partita che già sembra carica di aspettative e di riscatto, sia per consolidare la scia positiva tracciata in campionato, oscurata solo dalla sconfitta in casa Samp, ma soprattutto per archiviare il deludente e immeritato pareggio in Champions contro la Stella Rossa. Ancelotti, da parte sua e per far filare le cose dritte per il Napoli ha osato un convincente turnover, dando spazio alla gioventù con Rog e Verdi ma soprattutto con Luperto, fresco di Primavera.

Ed è proprio il giovanissimo terzino che mette il suo zampino sul primo goal del Napoli al 3, servendo un assist ad Insigne, anche se prima di arrivare al Magnifico 24 viene intercettato da un paio di giocatori avversari. Ma è ammirevole sia la cavalcata sulla fascia di Luperto che la precisa freddezza di Insigne sotto rete. Il Napoli è decisamente in partita, senza strafare mantiene da subito il pallino del gioco, con testa e buon fraseggio. Tante le azioni-goal costruite, ma da reti solo sfiorate. Tra le tante quella più da cardiopalma è il testone di Kolibaly al 14′che nonostante lo stacco preciso e forte viene parato da Sirigu. Ma Verdi dopo poco non sbaglia e mette la sua firma al 20′ sul secondo goal del Napoli. Un’azione perfetta in complicità con Mertens che gli serve un assist chirurgico che il neo acquisto del Napoli non spreca, e di prima intenzione con il sinistro lancia il siluro vincente. L’ultima azione del primo tempo è di Rincon che, senza riuscirci, di accorciare.

Secondo tempo si riapre sotto i colori granata che accorciano il distacco con il Napoli grazie ad un calcio di rigore per un fallo in area di Luperto su Berenguer. Fallo decisamente non cattivo, ma in questo caso ha pesato l’ inesperienza e l’ingenuità dei giocatore giovane. Belotti sul dischetto non sbaglia. Ma il Napoli non si fa impaurire da un Torino più gagliardo rispetto al primo tempo e con Insigne firma il 3 a 1 e la sua doppietta personale. Su un rimpallo di Callejon, il Magnifico si fa trovare pronto e mette dentro di destro.

La partita finisce 3 a 1 per il Napoli, protagonista di una splendida partita, sia di testa che di gambe!

VIDEO GOAL:

[youtube]watch?v=xqDezi46gdI[/youtube] [youtube]watch?v=50p7tWOsDM8[/youtube] [youtube]watch?v=u83Nu2nW0oA[/youtube] [youtube]watch?v=LwIPQcOHrDE[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più