Video. Salvini: “Torno a Napoli, ha bisogno di pulizia. Darò lavoro ai napoletani”

Matteo Salvini torna a Napoli. Il leader della Lega ha annunciato ieri sera, a Non è l’arena, il suo ritorno nella città partenopea. Nel corso del programma condotto da Giletti, Salvini ha parlato proprio di Napoli, annunciando anche alcuni interventi volti a migliorare la sicurezza in città e combattere la malavita.

Ai primi di ottobre tornerò a Napoli per un comitato per l’ordine pubblico – spiega Salvini -. E‘ una splendida città che ha bisogno di un po’ di regole e di pulizia soprattutto in alcuni quartieri. Non esiste Nord o Sud, c’è un Paese che vuole correre“.

Dopo gli attacchi, ripetuti, di Luigi de Magistris nel corso di questi primi tre mesi di governo gialloverde, Salvini ha così risposto: “De Magistris? So che non gli sto simpaticissimo. Non capisco perché uno di sinistra viva con l’incubo di Salvini. Fai il sindaco di una città bella e difficile come Napoli? Allora occupati delle strade, delle scuole, degli autobus, dei giardini della tua città“.

Poi, Salvini spiega cosa farà per la città: “Io faccio il ministro dell’Interno, e cercherò di mettere qualche poliziotto in più per combattere la camorra che mi piacerebbe vedere scomparire dalla faccia della Terra, dando così lavoro ai ragazzi dei quartieri difficili di Napoli che possano scegliere lo Stato invece della camorra. Perché lo Stato è meglio della camorra, e lo deve dimostrare“.

A questo LINK potete guardare la puntata di “Non è l’arena” andata in onda ieri sera: al minuto 37 circa l’intervento di Salvini su Napoli.

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy