Video. Nasce a Napoli il primo centro di accoglienza per cani abbandonati

Nasce a Napoli il primo centro di accoglienza per cani e ha inaugurato ieri primo ottobre alle 10.30. La struttura si trova in via Janfolla ed è stata inaugurata dal sindaco Luigi de Magistris con l’assessore al Welfare con delega alla Tutela degli animali Roberta Gaeta, la garante per i Diritti degli animali Stella Cervasio e l’attrice Rosaria De Cicco, testimonial dell’iniziativa.

Il progetto fu ideato nel 2002 e finalmente da pochi giorni ha visto la luce. “Non chiamatelo canile – si legge in una nota dell’assessorato – Il Centro si configura come spazio in cui sarà favorita l’interazione fra gli uomini e gli animali perché troveranno posto differenti percorsi, dalla pet therapy ai laboratori didattici per i bambini, dalla profilassi sanitaria alle guardie zoofile“.

Tutte le azioni sono mirate a coinvolgere il quartiere: si tratta di una struttura moderna, a due livelli, dove convivono spazi laboratoriali, aree di ricovero per i cani e l’ambulatorio veterinario, grazie all’accordo di gestione che coinvolge Comune di Napoli, Asl Veterinaria, Criuv, e la facoltà di Veterinaria dell’Università degli studi di Napoli “Federico II”.

Qui, oltre cento cani potranno trovare un ricovero, uno spazio dove stare e dove poter trovare una nuova famiglia.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=bZS0b1wPVpA[/youtube]

Potrebbe anche interessarti