Foto. Dopo Pisa, anche Amalfi brucia: fiamme vicine a strutture e case

Foto Michele Abbagnara

Un assurdo incendio divampato questa mattina sta mettendo a dura prova cittadini, turisti e vigili del fuoco. Il rogo sta bruciando tutta l’aria boschiva nord est di Amalfi.

Una nube acre e nera di fumo ha avvolto la cittadina della Costiera e le fiamme stanno scendendo rapidamente verso il centro abitato, a pochi metri da case e strutture. La paura è tanta e la vastità dell’incendio sta prendendo sempre più piede a causa delle forti raffiche di vento che alimentano la portata distruttiva del rogo.

L’incendio per le enormi dimensioni è addirittura visibile dal porto. E’ quasi ovvio che dietro ci sia anche in questo caso, come per il Monte Serra di Pisa, una mano e una mente dolosa.

Foto di Michele Abbagnara

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più