Salvini: “Milan-Napoli senza limitazioni sui biglietti. Agirò di conseguenza se…”

Matteo Salvini

Attenzione massima sul posticipo di Serie A del 26 gennaio tra Milan e Napoli. Dopo gli scontri avvenuti il 26 dicembre scorso, infatti, le forze dell’ordine sono in allerta. Si vogliono evitare sconti che nulla hanno a che fare col calcio. A rassicurare tutti ci ha pensato il ministro dell’Interno Matteo Salvini, il quale ha annunciato che non ci saranno limitazioni di alcun tipo per questa importante e sentita partita.

Punto sul buonsenso, sulla responsabilità e sulla correttezza delle tifoserie di Milan e Napoli oltre che sulla professionalità delle Forze dell’Ordine. Per questo sono felice di confermare che la partita di sabato sera Milan-Napoli si svolgerà normalmente: non ci saranno limitazioni di vendita di biglietti o di accesso allo stadio – dichiara Salvini -. Non vogliamo togliere il diritto a un sano divertimento alla stragrande maggioranza dei tifosi perbene. Ovviamente, in caso di eventuali problemi per l’ordine pubblico agirò di conseguenza“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più