“I Bastardi di Pizzofalcone” diventa un fumetto: i protagonisti sono dei cani

I Bastardi di Pizzofalcone la tanto amata serie tv tratta dall’omonima saga letteraria di Maurizio De Giovanni, diventa un fumetto. L’idea di questa versione colorata è stata dello stesso autore che ha ricevuto l’appoggio della Sergio Bonelli Editore. Il fumetto sarà acquistabile in libreria da aprile e al costo di 19 euro, con 144 pagine di avventure.

Ma la novità assoluta è che il fumetto avrà come protagonisti degli animali. Insomma i personaggi che tutti abbiamo amato nella serie tv, ora prenderanno le sembianze di cani. Anche la scelta della razza di cane è stata ben valutata e non è stata scelta a caso. Infatti in base alle caratteristiche comportamentali e caratteriali dei “protagonisti umani”, corrisponde una razza che più le rappresenti. Per fare un esempio, il tanto amato commissario Lojacono nel fumetto è un Dobermann, che meglio rispecchia la sua personalità forte e il suo coraggio.

In anteprima è stata resa nota anche la prima copertina di Aprile, dove ci sono gran parte dei protagonisti animali nel momento dell’arresto di un furfante. Per l’elaborazione del progetto sono stati coinvolti diversi professionisti: Fabiana Fiengo per i disegni, Claudio Falco e Paolo Terracciano per la sceneggiatura, la Scuola Italiana di Comics, coordinata da Mario Punzo e Giuseppe Boccia per colori e lettering e la copertina è di Daniele Bigliardo.

L’anteprima della prima copertina in uscita ad Aprile:

Potrebbe anche interessarti