Tragedia a Napoli: operaio precipita dal terzo piano e muore sul colpo

Incidente sul lavoro, muore un operaio precipitando in una botolaUna tragedia si è consumata stamattina a Napoli. Un operaio di 47 anni è precipitato dal terzo piano di un palazzo in Via Pisa, quartiere Vasto, mentre era impegnato nel rifacimento della facciata dell’edificio.

Gli inquirenti stanno indagando per capire se l’uomo sia precipitato in maniera del tutto casuale, probabilmente per un’improvvisa perdita d’equilibrio, oppure se dietro ci siano altre cause che darebbero nuova luce alla vicenda e in questo caso, la dinamica assumerebbe delle connotazioni diverse.

Purtroppo per l’uomo non c’è stato niente da fare. E’ morto sul colpo. E’ stato alquanto inutile l’intervento del 118, infatti lo staff sanitario ha potuto solo confermare il decesso. Intanto la Polizia ha messo sotto sequestro il cantiere e sta verificando se i lavori sono a norma e soprattutto se gli operai hanno adottato tutte le dovute norme di sicurezza previste.

Potrebbe anche interessarti