Nicoletta come Hachiko: la cagnetta che da 10 anni va al cimitero dal suo padrone

Quanti di noi sono rimasti commossi ed emozionati dal film Hachiko? Tutti, diciamo la verità. Un film emozionante e commovente che racconta la storia di un’amicizia speciale e unica che lega un cane al suo padrone. Tanto profonda che non si spezza mai, neanche quando uno dei due muore.

E come Hachiko anche Nicoletta, la dolce cagnetta di 14 anni che si trova a Forio d’Ischia, non ha dimenticato il suo padrone morto 10 anni prima. Tanto vivo il ricordo di quell’amore, che la dolce Nicoletta ogni giorno da quella tragica morte, va al cimitero a trovare l’unico amore della sua vita. Nicoletta da quel giorno di lutto non ha più avuto un altro e unico padrone, ma viene accudita da tutte le persone che commossi da questa bellissima storia, hanno deciso di non lasciarla sola.

Questa commovente vicenda, raccontata in post su Facebook e condivisa anche da Francesco Emilio Borrelli, ha fatto già il giro del web e ha commosso tutti. Parole profonde, di una storia che ti entra nel cuore e non lascia spazio a niente, se non alle lacrime: “Nicoletta– come si legge su Facebook- ha seguito la bara del suo padrone fino al cimitero. E d’ allora abita qui, vegliando costantemente sul suo padrone”. Per fortuna Nicoletta non è mai stata abbandonata dalla comunità, ma in particolare il custode del cimitero si prende cura di lei, accudendola e dandola a mangiare, dato che trascorrono gran parte delle giornate insieme.

E così, la dolce Nicoletta, finirà così i suoi giorni, accucciata in un angolo: “con uno sguardo visibilmente triste e con il pensiero rivolto al padrone che non ha mai abbandonato”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più