Cibo scaduto da un mese servito ai bimbi di 4 anni nella mensa della scuola

E’ stato servito del cibo scaduto a dei bambini di 3 e 4 anni, in una scuola materna. Il brutto episodio è successo ad Afragola, presso la scuola Aldo Moro, in via Ugo La Malfa. Per fortuna, le maestre hanno notato che il cibo servito, della fesa di tacchino in confezione, portava una data di scadenza decisamente antecedente al giorno in cui è offerta ai bambini. Infatti il cibo era già in avanzato stato di avaria, come risultava dalla data riportata sulla confezione: era scaduto l’8 gennaio 2019.

Dopo la scoperta, le maestre hanno proibito ai bambini di mangiare il loro secondo e hanno avvisato la direttrice scolastica, la quale ha allertato il Comune di Afragola, denunciando episodio. Ovviamente la vicenda non sarà insabbiata, ma l’assessore comunale Cristina Atri andrà fino in fondo alla vicenda.

Infatti ha già contattato l’Ati, azienda che si occupa della distribuzione del cibo per mense scolastiche su tutto il territorio, al fine di fare chiarezza sullo spiacevole accaduto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più