Dramma in Campania, 20enne trovata morta nel letto: ipotesi suicidio

Cinzia Sossio aveva compiuto 20 anni da pochi giorni ed è stata trovata morta ieri mattina nel suo letto dalla madre che era andata a svegliarla.

Inutili i soccorsi arrivati dopo la segnalazione della famiglia a Santa Lucia di Serino, in provincia di Avellino, dove la ragazza viveva insieme alla sua famiglia. Secondo alcune indiscrezioni si tratterebbe di suicidio, infatti avrebbe lasciato una lettera in cui ha spiegato il motivo del gesto. La ragazza pare soffrisse di una forte depressione ed avrebbe assunto una dose letale di farmaci per suicidarsi.

Il corpo della ragazza si trova nella sala mortuaria dell’ospedale Moscati di Avellino in attesa dell’autopsia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più