Pride a Napoli contro la violenza e le discriminazioni: annunciata la data

Quest’anno si rinnova la dodicesima edizione del Pride di Napoli, che fu presentato per la prima volta nel 1996, insieme alla sesta edizione del Mediterranean Pride of Naples. L’evento avrà luogo sabato 22 giugno a Napoli. L’associazione Transessuale Napoli e Famiglie Arcobaleno, il Comitato Antino Arcigay Napoli e il Circolo Le Maree Napoli ALFI  parteciperanno all’evento con il supporto del Coordinamento Campania Rainbow, che da anni presenta, anche, convegni sui diritti dei cittadini.

Lo slogan, quest’anno, infatti, sarà “Legittimi diritti”. Durante la sfilata sarà sottolineata la crescente violenza che sta colpendo i cittadini italiani: donne, bambini, LGBT, anziani e disabili. I cittadini, anche questa volta, scenderanno in piazza per combattere le discriminazioni, specialmente al sud, e per tutelare i propri diritti e soprattutto la propria vita. Non solo, il Mediterranean Pride of Naples sarà fortemente legato a quello romano del 9 giugno  e anticiperà il famosissimo Word Pride di New York del 29 giugno.

A breve sarà riunita l’assemblea cittadina, accrescendo i contributi per tutta la cittadinanza. Ma, sarà anche convocata la conferenza di servizi con il Comune di Napoli. Il Pride presenterà, quindi, temi e problemi che riguardano tutti, che devono coinvolgere le istituzioni, garantendo libertà d’espressione e serenità ai cittadini.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più