25 anni senza Don Peppe Diana: Poste Italiane gli dedica un francobollo

don peppino dianaNel 25° anno della scomparsa di Giuseppe Diana, chiamato anche Don Peppino Diana, il Ministero dello Sviluppo Economico e Poste Italiane s.p.a. dedicano un francobollo, nonché un minifoglio da 6 bolli, del valore di 1,10 euro, realizzato da Marco Ventura, inserito nella categoria “Il senso civico”.

Ogni esemplare, di due milioni e cinquecentomila stampati, illustra un ritratto dello stesso che, essendo stato scout, inizialmente della zona di Aversa 1, poi anche a livello regionale e nazionale, non poteva non essere circondato da un gruppo di scouts, riuscendo, in un’unica immagine, a fondere gli ideali cristiani e quelli di servizio civile di cui lo stesso Don Peppino Diana si faceva portavoce. Ai suoi piedi, una mano con una pistola emerge da un cumulo di rifiuti popolati da topi e dai tentacoli di una piovra.

A destra, invece, è possibile leggere la scritta “Per amore del mio popolo” che rappresenta una lettera manifesto dell’impegno contro il sistema criminale che egli stesso cercò di combattere negli anni del dominio assoluto della camorra casalese a Casal di Principe, legata principalmente al boss Francesco Schiavone, detto Sandokan: quelle stesse parole «Per amore del mio popolo non tacerò» divennero poi bersaglio dei clan camorristici, che non poterono più accettare questo smacco, assassinandolo proprio il 19 marzo 1994.

Completano il francobollo le leggende “PEPPE DIANA” e “SACERDOTE A CASAL DI PRINCIPE”, le date “1958 – 1994”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Il francobollo ed i prodotti filatelici correlati possono essere acquistati presso gli Uffici Postali con sportello filatelico  di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it dove è possibile trovare anche un folder, creato per l’avvenimento, in formato A4 a due ante contenente il francobollo, una cartolina annullata ed affrancata, una busta primo giorno di emissione, al costo di 12€.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più