MSC Bellissima per la prima volta a Napoli: porterà 5700 turisti a settimana

MSC Bellissima a Messina

Lunedì 18 marzo sbarca a Napoli la bellezza del mare: Msc Bellissima. La serata inaugurale, tenutasi il 2 marzo 2019 a Southampton, che ha ospitato le voci di Andrea Bocelli e di  suo figlio Matteo seguite dalle esibizioni del Cirque du Soleil, esclusivamente per il mare, ha avuto come madrina d’eccezione la napoletanissima Sophia Loren.

La nave, lunga 315 metri ed in grado di ospitare circa 5.700 persone, è pronta a offrire un’esperienza all’insegna del lusso, del sogno e dell’innovazione e, come le altre navi di Msc Crociere, anche Msc Bellissima ha contribuito a innalzare gli standard dell’ingegneria, del design navale e dotando la nave delle tecnologie ambientali più innovative. Msc Bellissima non sarà l’unica nave della famiglia MSC che la città di Napoli ospiterà: ulteriore protagonista del nostro porto sarà la nave Msc Lirica che, in occasione delle Universiadi, sarà destinata per l’ospitalità degli atleti.

Raggiunte le coste partenopee, si è dato avvio alla cosiddetta Maiden Call, una particolare cerimonia tenuta qualora un’importante nave arrivi in un porto, alla presenza del country manager Leonardo Massa. Egli ha affermato che la scelta di inserire Napoli all’interno dell’itinerario di Msc Bellissima è a testimonianza di quanto sia centrale e importante il porto partenopeo per MSC Crociere.

Infatti quest’anno la nuova Bellissima Msc effettuerà ben 34 scali nel capoluogo campano, con la prospettiva di potenziare lo sviluppo del turismo, nonché di far riscoprire le bellezze del territorio. La cerimonia rappresenta il punto di partenza del centro Italia del viaggio di Msc Bellissima nel Mediterraneo. Sono state pianificate crociere settimanali e imbarchi da Napoli ogni lunedì, per poi salpare alla volta di Messina, La Valletta, Barcellona, Marsiglia, Genova e rientro a Napoli il lunedì successivo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più