Rolex e oltre 75mila euro nascosti in casa: erano del figlio del boss “Amato”

Carabinieri

Soldi in contanti e quattro orologi Rolex sono stati sequestrati in una casa a Varcaturo, appartenente al figlio del boss “Amato”. Questa importante operazione è stata possibile grazie ai militari della stazione di Varcaturo e dall’unità cinofila dei Carabinieri.

I soldi e gli orologi erano stati nascosti un po’ ovunque nella casa: in un armadio, in un cassetto e in diverse tasche dei giubbotti. E parliamo di cifre esorbitanti, infatti la somma di denaro sequestrato è di oltre 75mila euro. All’interno dell’abitazione vivevano il 25 enne e la compagna poco più piccola di lui, che sono stati fermati e dovranno spiegare come e dove hanno recuperato e nascosto tutti questi soldi.

I carabinieri stanno procedendo con le indagini per capire se gli orologi marcati Rolex, siano originali e acquistati da qualche mercato illegale. Molto importante è stata anche la scoperta di un libro contabile, che sicuramente farà chiarezza sulla quantità di soldi ritrovati, probabilmente frutto di una rete di estorsioni.

Potrebbe anche interessarti