Maxi blitz dei carabinieri a Napoli: 22 arresti a per spaccio di cocaina

NAPOLI – Ben 22 arresti per spaccio. I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli stanno eseguendo due misure cautelari, nella zona di Piazza Mercato, emesse dal Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, per il traffico di cocaina. Le due misure scuotono un sistema di broker internazionali che riforniva di sostanze stupefacenti i clan camorristici di Napoli e provincia.

Per quanto riguarda il primo blitz, come si apprende da InterNapoli, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Napoli hanno eseguito una misura cautelare nei riguardi di 15 indagati emessa dal GIP del Tribunale di Napoli. Le indagini, partite nell’ottobre 2015, hanno raccolto informazioni sui componenti di un gruppo di narcotrafficanti operante in Campania ed in altre regioni. Grazie ad una lunga serie di intercettazioni telefoniche, i carabinieri hanno sequestrato 3 chilogrammi di cocaina e denaro contante. Ben 3 sembrano essere i canali di rifiorimento degli stupefacenti, con la presenza di brokers privi di legami  con le realtà locali. Oltre allo spaccio di stupefacenti, gli arrestati saranno interrogati anche per porto e detenzione illegale di armi e utilizzo di documenti di identità contraffatti.

Nel secondo blitz, i carabinieri della Compagnia Stella hanno eseguito 7 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal GIP di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. L’indagine ha permesso di far luce sullo spaccio di droga nella zona di vico Cangiani al Mercato.
Oltre al traffico di sostanze stupefacenti, gli indagati dovranno rispondere anche di detenzione di armi clandestine. Nel corso del blitz, infatti,è stata sequestrato un revolver carico.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più