Ancelotti: “Abbiamo perso lucidità e siamo stati prevedibili. Bilancio? Positivo”

Il Napoli è fuori dall’Europa League dopo l’1 a 0 dell’Arsenal. Carlo Ancelotti ha rilasciato alcuni commenti al termine della gara:

“La partita è durata 30 minuti fino al gol dell’Arsenal. Abbiamo avuto buone opportunità, ma dovevano entrare dentro per dare fiducia alla squadra. Abbiamo perso lucidità siamo più prevedibile e si fa difficoltà nella realizzazione finale. Insigne? Era dispiaciuto per la situazione perchè i ragazzi ci credevano molto ed era scontento e dispiaciuto. Dobbiamo giocare bene le prossime gare e cercare di fare meglio l’anno prossimo. Abbiamo perso un pochino di tutto in questa gara, ordine e lucidità e non siamo riusciti a giocare ai livelli avuti contro il Liverpool e del PSG. Nel calcio italiano una squadra ha bisogno di fatturare tanto e un esempio è la Juventus. Noi dobbiamo fare il passo secondo la gamba, puntiamo su giocatori giovani che poi frutteranno. Bilancio? Positivo, giocatori seri e rispettosi, ho una società che mi aiuta e mi tutela. Le critiche ci saranno, ma le chiacchiere le porta via il vento”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più