Napoli. Record al Mann per la mostra di Canova: picco di visite mai visto prima

Amore e Psiche stanti

Il Mann di Napoli raggiunge un altro record di visite grazie alla bellissima mostra delle opere di Canova in esposizione all’interno del Museo. Solo nel primo mese di mostra il Mann ha registrato un picco di 110 mila visitatori, un numero potenzialmente ancora in crescita. Infatti confrontando i numeri di quest’anno con quelli dello scorso anno, la crescita è pari al 33%, dato che nel 2018 e considerando lo stesso periodo analizzato, il Mann registrava 82.514 visitatori.

Tra le tante persone accorse per godere delle spettacolari opere scultoree del Canova, c’è stato anche Viktor Hamotskyi, console generale dell’Ucraina a Napoli, che ha rilasciato alcune dichiarazioni, come riporta Repubblica.it: “Vivo da due anni a Napoli, sono innamorato della città e l’Archeologico è stato il primo museo che ho visitato; oggi più che mai, il MANN mi sembra un ottimo esempio di diplomazia culturale: vogliamo pace in Ucraina e l’opera di Canova riflette un messaggio molto importante per la comunità internazionale”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più