“Canova e l’antico”: info e date della mostra al Museo Archeologico di Napoli

Arrivano finalmente le date ufficiali della mostra “Canova e l’antico” al Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Dal 28 marzo al 30 giugno 2019 il Mann ospiterà per la prima volta dodici grandi marmi e oltre centodieci opere (grandi modelli e calchi in gesso, bassorilievi, modellini, disegni) del celeberrimo scultore  Antonio Canova, massimo esponente del Neoclassicismo, addirittura soprannominato il “nuovo Fidia”.

Tra le centodieci opere, sono ben sei i marmi provenienti dall’Ermitage di San Pietroburgo, nonché il museo con il maggior numero di opere di Canova al mondo: sono in arrivo “L’Amorino Alato”, “L’Ebe”, “La Danzatrice con le mani sui fianchi”, “Amore e Psiche stanti”, “la testa del Genio della Morte” e la protagonista, “Le Tre Grazie”.

Saranno anche altre le grandi opere presenti: si parla de “La Pace”, imponente statua di quasi tre metri e  proveniente da Kiev e “l’Apollo che s’incorona” proveniente dal Getty Museum di Los Angeles.

Per la presentazione della mostra “Canova e l’antico”, giunge per la prima volta al Museo Archeologico Nazionale di Napoli il Ministro Alberto Bonisoli che ha dichiarato: “C’è un aspetto poco noto dell’attività di Canova ed è la sua opera di recupero di molte opere che Napoleone aveva portato in Francia, segno che la diplomazia culturale ci restituisce pezzi del patrimonio”.

Il Ministro ha visitato anche l’auditorium da trecento posti in costruzione: “Qui ci si confronta con qualcosa di unico ed eccezionale, ci si sente un po’ piccoli di fronte a quello che si è riuscito a realizzare nel passato. Al Museo Archeologico di Napoli c’è un piano strategico, non è scontato in Italia. È una novità. Identità e missione devono essere affiancati da strategie e risorse”.

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy