Tragedia sul Vesuvio. Ciclista precipita per oltre 30 metri e muore

Un ragazzo è morto mentre andava in bicicletta sul Vesuvio. La dinamica precisa dell’incidente ancora non si conosce, ma è probabile che sia stata solo una sfortunata fatalità. Infatti da quello che è stato reso noto da “Il Mattino”, il ragazzo accompagnato da alcuni amici sarebbe precipitato per oltre 30 metri, riportando ferite e lesioni gravissime da condurlo alla morte. 

Immediato è stato l’interventosoccorso alpino e speleologico della Campania CNSAS che ha recuperato il corpo  in località Vallone Piano del Monte Somma, sempre a seguito dall’autorizzazione del magistrato. Sul posto erano presenti anche  il 118, la CRI Ercolano ed i Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco e i vigili del fuoco.

Non si seguono altre piste nè si fanno altre supposizione sulla dinamica in quanto l’incidente sembra essere per davvero un fatale errorre, una distrazione che ha scatenato questa assurda tragedia.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più