Video. “Parco Verde fetida pattumiera, chiudo la chiesa!”, il grido disperato di Don Maurizio

Una lurida e fetida pattumiera, è come definisce il Parco Verde Don Maurizio Patriciello. Un grido di dolore quello del parroco di Caivano divenuto simbolo della lotta alla camorra e all’illegalità.

Basta! Parco Verde, in Caivano, è una lurida, fetida, invivibile pattumiera. – ha scritto su Facebook – Signor Commissario, non se ne può più. Di questo passo sarò costretto a chiudere la chiesa. Padre Maurizio Patriciello“.

Una serie di video che riprendono la situazione drammatica della zona: a pochi passi da scuole e case ci sono discariche a cielo aperto. Una condizione che poi si riflette sulla salute dei bambini di Caivano e non solo.

LEGGI ANCHE
Sversamento di rifiuti illegale ad Ercolano, denunciato proprietario di un' officina

Vedete in che situazione sono i nostri bambini. – ha gridato Don Maurizio – A pochi metri dalla chiesa, dalla scuola elementare, dalle abitazioni, dalla Guardia Medica, guardate un po’ questi bambini in che condizioni devono vivere!“.

Uno dei tanti appelli rivolti dal parroco del Parco Verde, che speriamo non resti inascoltato soprattutto dopo la fine della campagna elettorale.

Potrebbe anche interessarti