Respinta dalla clinica, Marta nasce in casa col papà: la prima del nuovo millennio

Si chiama Marta la prima bimba nata ad Ercolano nel nuovo millennio. La piccolina è nata in casa, ieri notte, senza dare ai genitori il tempo di arrivare in ospedale.

A dare la lieta notizia è stato il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto: “Ora stanno tutti bene ed è questa la cosa più importante. Erano decenni che un bambino non nasceva a Ercolano, perché le strutture sanitarie sono tutte nelle città limitrofe“.

A Marta, a mamma Carmela, a papà Mario e a tutta la loro bella famiglia i migliori auguri da tutta la città di Ercolano“, ha concluso.

Secondo quanto riportato da ilmattino.it, a far nascere Marta è stato il suo papà, ingegnere informatico. Mamma Carmela, 32enne, era stata mandata a casa più volte dalla clinica perché il parto era previsto per l’8 giugno. Invece la piccola aveva fretta di venire alla luce, così è nata ieri notte nella loro casa di Ercolano.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più