Giugno Giovani 2019: eventi in ogni quartiere di Napoli

Napoli – Anche quest’anno torna Giugno Giovani, con un programma di iniziative che vedono protagonisti i giovani napoletani. La rassegna, ideata e promossa dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Napoli, è giunta ormai alla sua settima edizione. Consiste in eventi per tutta la città a partire da oggi e fino al 30 giugno. Il calendario completo è consultabile on-line sul sito istituzionale.

“Giugno giovani è nata come una sfida – afferma l’assessore alle politiche giovanili Alessandra Clementema è diventata un appuntamento fisso. Un evento a costo zero per l’amministrazione, ma che mette in luce i giovani talenti della nostra città che in tutti i quartieri, senza escludere neanche uno, danno vita a iniziative. Napoli è la città più giovane d’Europa non soltanto con le parole, ma con i fatti.”

Quest’anno come testimonial dell’evento è stata scelta la giovane cantante Noemi Rivieccio e lo scrittore Emanuele Cerullo. Quest’ultimo è originario di Scampia, quartiere con fin troppa dispersione scolastica, ma anche il più giovane, in termini di costruzione, di Napoli. “In questi momenti – dichiara Cerullo – i giovani delle periferie potranno finalmente partecipare e sentirsi parte comunque della città”

Sempre nell’ambito del Giugno Giovani prendono il via domani presso la tribuna Posillipo del San Paolo le selezioni di 1500 giovani performer che parteciperanno il 3 luglio alla cerimonia di inaugurazione delle Universiadi.

Potrebbe anche interessarti