Stop all'”erba” legale: Cannabis Shop espongono basilico a Napoli

Canapa - Cannabis

Napoli – Un’ultima, discutibile, sentenza della Corte di Cassazione ha sancito l’illegalità della cannabis light, la cannabis a basso contenuto di thc, sostanza che causa il celebre “sballo” da droga. “Non è concessa – sancisce la Suprema Corte – la vendita e la commercializzazione in generale, a qualsiasi titolo, dei prodotti derivati da cannabis salvo che tali prodotti siano in concreto privi di efficacia drogante”. Ora c’è incertezza per i tanti cannabis shop, store per vendere derivati della cannabis, aperti negli ultimi anni.

Tanti erano i giovani che, dopo la legalizzazione della cannabis light in Italia, avevano deciso di investire in tali attività. Molti anche a Napoli, dove il consumo dei prodotti dei cannabis shop andava a contrastare il dilagante fenomeno dello spaccio volto a finanziare la criminalità organizzata. Nell’incertezza normativa e giurisprudenziale, queste persone si trovano ad aver investito tutto in qualcosa che potrebbe diventare illegale presto, come manifesta intenzione del Ministro Matteo Salvini.

I Cannabis shop di Napoli hanno intrapreso, quindi, una particolare protesta: al posto della classica foglia di marijuana, nelle loro vetrine sono apparse piante di basilico. Il Mattino ha intervistato alcuni di questi commercianti, raccogliendo le loro paure e le loro proteste.

“In precedenti sentenze della Cassazione non era ritenuta drogante la cannabis al di sotto dello 0,5% di thc. – racconta una dei proprietari – In questo senso i miei negozi vendevano già prodotti ‘non droganti’. Dopo la sentenza del 30 maggio non dovrebbe cambiare nulla. Nell’insicurezza generale però ho momentaneamente sospeso la vendita di cannabis light”.

“Quando abbiamo letto della sentenza ci siamo straniti perchè da poco l’erba con basso contenuto di thc è stata resa legale – spiega un’altra venditrice – Penso che chi ci governa dovrebbe informarsi prima bene sull’effettivo utilizzo di questa droga che non è droga. Il nostro corpo contiene già cbd che quest’ erba riattiva aumentando il relax: è come farsi una spa o bere una tisana”.

Potrebbe anche interessarti