Il “Re” degli eventi Marco Balich organizzerà la cerimonia per l’Universiade 2019

Universiade 2019
08-04-2012 AMERICAS CUP 2012 CERIMONIA APERTURA – PIAZZA PLEBISCITO – NAPOLI © ROSARIO FACCIOLLA

È considerato il “Re” incontrastato dei grandi eventi, creatività e professionalità sono doti che gli appartengono. Un’eccellenza italiana apprezzata in tutto il mondo e sarà colui che organizzerà la cerimonia di apertura della prossima Universiade che si terrà a Napoli dal 3 al 14 luglio 2019. Il suo nome è Marco Balich.

Di origini veneziane, Balich è noto come «il cerimoniere delle Olimpiadi» ha firmato le cerimonie d’apertura delle Olimpiadi invernali di Torino 2006 e Sochi 2014 e dell’ultima Olimpiade estiva, quella di Rio de Janeiro 2016. Oltre che la cerimonia di chiusura degli Europei di calcio in Ucraina nel 2012 e di tanti altri eventi, come Expo 2015. Balich a Napoli ha già lavorato, porta la sua firma infatti la tappa napoletana dell’Americàs Cup nel 2012. 

La sua carriera inizia a Milano con la realizzazione dei video clips, per  Jovanotti, Ligabue, Vasco Rossi, Andrea Bocelli, Adriano Celentano, Laura Pausini, Zucchero e Claudio Baglioni. Oggi è a capo della Balich Worldwide Show, società che produce eventi live in tutto il mondo. Una delle sue ultime creazioni è il Giudizio Universale di Michelangelo, uno spettacolo in cui partecipano i Musei Vaticani, Sting per la colonna sonora, Susan Sarandon come voce della Bibbia, Pierfrancesco Favino ed esperti di videogame.

Una società produttrice di eventi live che fattura 100 milioni, che conta ben 119 dipendenti, e che fa viaggiare spettacoli nel mondo intero. Nel portfolio clienti svettano gli Emirati Arabi, Kazakistan, Turkmenistan, Cina, quindi colossi industriali e dell’imprenditoria decisi a celebrare i propri marchi.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più