Lavoro dopo la laurea, le università campane migliori: i dati

Secondo alcune rilevazioni statistiche, le università campane sarebbero tra le migliori a garantire un posto di lavoro dopo la laurea. In particolare l’Orientale, è prima fra tutte, perché garantirebbe agli studenti inserimenti molto rapidi.

I 7 atenei campani: Federico II, l’Orientale, Vanvitelli, il Suor Orsola Benincasa, la Parthenope, l’Università di Salerno e del Sannio, dopo essere stati testati da Almalaurea, dimostrano che rispetto ai parametri regionali, sono ricche di opportunità per i giovani.

Nonostante dai dati Istat emerga che solo il 40,8 % dei ragazzi abbia trovato un impiego, duraturo, non duraturo, piuttosto che ben retribuito o poco, le ricerche condotte sullo studio delle università, comunica che questo dato potrebbe essere in aumento, in particolare per quanto riguarda l’università del Sannio e l’Orientale.

In tutte le indagini svolte, ovviamente, rientrano anche coloro che hanno deciso di studiare all’estero grazie all’Erasmus.

Ma vediamo meglio nel dettaglio:

Federico II: L’esperienza nel suo insieme, è considerata soddisfacente per l’85% degli studenti

Vanvitelli: I soddisfatti sono l’88,4%

Orientale: Qui sono poche le persone che hanno un lavoro in base al percorso di studio fatto, solo il 30% dichiara di utilizzare gli insegnamenti acquisiti durante il percorso universitario.

Suor Orsola Benincasa: qui sono quasi tutti soddisfatti(94,9%)

Parthenope: si raggiunge l’89,3%

Università di Salerno: è in media con i parametri regionali

Università del Sannio: il tasso di soddisfazione generale è del 90,5%

Potrebbe anche interessarti