Severe condanne per 7 parcheggiatori abusivi: rischiano fino a 5 anni di carcere

Sono state emesse severe condanne per 7 parcheggiatori abusivi accusati di associazione a delinquere finalizzata alle estorsioni e occupazione di suolo pubblico. Le condanne richieste dalla Procura di Napoli oscillano tra i tre e i cinque anni di reclusione. 

E’ stato possibile incastrare questi parcheggiatori abusi grazie anche alla rete di telecamere di videosorveglianza dopo le lamentele di alcuni cittadini. Infatti secondo quanto emerge dalle indagini gli abusivi incutevano così tanta paura che i malcapitati automobilisti preferivano pagare la cifra richiesta per evitare danni materiali alle vetture.

Questi parcheggiatori vennero già fermati e individuati nel mese di dicembre, e ricevettero tutti il divieto di dimora, come riporta Repubblica. it. Ma adesso rischiano una vera e propria condanna penale, con la speranza che questo possa ridurre drasticamente questo fenomeno dilagante.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più