Autisti in crisi. Parcheggiatori abusivi e sosta selvaggia, chiesto aiuto al Comune

AutobusNapoli – Gravi problemi di viabilità affliggono Napoli. I più colpiti sono i conducenti degli autobus che ogni giorno devono lottare contro parcheggiatori abusivi e corsie preferenziali occupate.
I sindacati presentano un dossier al Comune.

Questo è il motivo della protesta dei sindacati Filt-Cgil che pone in evidenze le criticità appena citate. I sindacati parlano di “disperazione” degli autisti degli autobus, costretti a fare i conti ogni giorno con l’inciviltà diffusa che condiziona negativamente il servizio di trasporto pubblico locale.

Queste le parole di Francesco Emilio Borrelli intervenuto sulla questione: “La situazione è effettivamente allo spasimo. Così non si può andare avanti. Tra parcheggiatori abusivi, sosta dinanzi le fermate, corsie preferenziali occupate illegittimamente o addirittura trasformate in parcheggi la misura è colma. Occorre un giro di vite, sulla scorta di quanto è accaduto a Roma con l’Atac che ha segnalato alla Procura della Repubblica i casi di sosta selvaggia che hanno procurato un’interruzione del servizio. Solo procedendo con la massima durezza e determinazione contro questi fenomeni si potrà ristabilire una condizione di civiltà lungo le arterie della città di Napoli.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più