Video. Napoli, fontane storiche trasformate in piscine e in discariche

Napoli – Più il caldo torna a far parte delle nostre vite, più assistiamo ad eventi assurdi all’interno della città. Due storiche fontane, come quelle della Rotonda Diaz, e quella del tritone sita in Piazza Cavour, sono ormai vittime di atti di grande inciviltà.

Ancora una volta è Francesco Emilio Borrelli a far scattare l’allarme e questa volta, a cercare una soluzione. La fontana della Rotonda Diaz come ormai purtroppo tutti sappiamo, è diventata la piscina comunale a due passi dal mare. Mentre la fontana del Tritone vede la sua acqua dipingersi di fango ed immondizia. Divenuta ormai il contenitore della spazzatura di tutta la zona, colpa anche della sua posizione, nel parchetto di Via Cavour infatti  non di rado si può assistere a scene imbarazzanti e talvolta pericolose di alcolizzati e tossici.

La soluzione non è quella di mettere agenti a presidio delle fontane, “Serve inversione di rotta sul piano comportamentale” ammette Borrelli.

Sulla piscina della Rotonda DiazSarebbe ridicolo, infatti, chiedere alla polizia municipale di mettere degli agenti a guardia di una fontana a causa di alcuni cittadini che non riescono a comprendere che il bagno va fatto a mare“.

Potrebbe anche interessarti