E’ morta Ilaria Occhini, vinse un David di Donatello con Mine Vaganti di Ozpetek

Ilaria Occhini Mine VagantiSi è spenta all’età di 85 anni, l’attrice Ilaria Occhini. Nata a Firenze il 28 marzo del 1934 è stata sposata per oltre 50 anni con lo scrittore napoletano Raffaele La Capria.

Una carriera brillante che muove i primi passi all’età di 19 anni con il film Terzo Liceo. Nel 2005 fu conosciuta dal grande pubblico grazie alla fiction in onda su Rai 1 “Provaci ancora Prof.”.

Nel 2010 il riconoscimento prestigioso. Vinse il David di Donatello come miglior attrice non protagonista per aver interpretato magistralmente un ruolo impegnativo nel film “Mine Vaganti” con la regia di Ozpetek. Per lei anche un Nastro d’Argento alla carriera.

E’ stata sposata per oltre 50 anni con lo scrittore napoletano Raffaele La Capria e si impegnò politicamente abbracciando prima le idee di Marco Pannella candidandosi nella lista dei Radicali negli anni ’80. Nel 2008, invece, aderì al progetto politico di Giuliano Ferrara dal nome Pro Life. Si candidò nella Regione Lazio.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più