Paura a Capodichino, ha un arresto cardiaco all’imbarco: salvato dal 118

Le pecore nere: due tifosi azzurri fermati all'aeroporto

Paura all’aeroporto di Capodichino di Napoli. Questa mattina un uomo di 64 anni si stava imbarcando su un volo ed era in partenza con sua moglie. Nel frattempo ha avuto un arresto cardiorespiratorio. Era con la moglie e dopo poco è arrivata l’equipe medica composta dal Medico ASL Di Iorio, l’infermiere Grossi e l’autista soccorritore Di Maio.

L’equipe è giunta sul posto in pochi secondi ed ha avviatao il protocollo ALS (ausilio di farmaci e defibrillatore). L’uomo ha ripreso dopo poco il respirio spontaneo ed il battito cardiaco. E’ stato trasferito subito al San Giovanni Bosco per i consueti controlli che avvengono dopo un evento del genere.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più