Video. Napoletano a Servizio Pubblico: “Vado in Messico a vendere orologi cinesi”

Napoletano

Italia alla frutta o poche idee per poter tirare avanti? L’interrogativo si pone dopo la testimonianza riportata da Mariano, un napoletano che nel corso dell’ultima puntato di Servizio Pubblico, ha dichiarato di volersene andare in Messico per poter continuare la sua attività lavorativa.

A Napoli, così come nel resto d’Italia, c’è solo la fame secondo Mariano e così è meglio andare a vendere orologi made in Cina in America dove è sicuro di poter sopravvivere e anche guadagnare. Vendendo calzini ed accendini non si tira avanti, perchè la gente non ha nemmeno più i soldi per poter acquistare questi prodotti. Questa la considerazione generale di Mariano.

Ma è davvero così? E’ vero c’è la crisi economica e in moltissimi provano in ogni modo a tirare avanti o nella migliore delle ipotesi a risparmiare quotidianamente ma sembra davvero curioso che non si abbiano i soldi per acquistare calzini e accendini.

Più che altro in molti preferiscono rifornirsi di tali prodotti nei negozi, preferendo gli esercizi commerciali agli ambulanti che girano per le strade. E appare anche discutibile che in una trasmissione in diretta nazionale dove si parla di crisi e difficoltà ad arrivare a fine mese, si porti l’esempio napoletano di un uomo che fa l’ambulante vendendo i calzini.

Ecco il link per poter visionare il video in questione: CLICCA QUI 

 

Potrebbe anche interessarti