Video. Paestum, la bimba prodigio di 7 anni incanta il pubblico al piano

Si chiama Himari Sugiura, ha sette anni ed è una bambina prodigio. Ha incantato il pubblico di Paestum sabato sera suonando al pianoforte.

Nata a Tokyo, ha iniziato a suonare il pianoforte a soli quattro anni grazie alla madre, pianista dilettante. Oltre a questo strumento, Himari suona anche il violino. Da pochi anni vive in Italia ma viaggia spesso, ritorna in Giappone quando può e si reca in giro per l’Europa.

Il concerto che si è tenuto sabato sera 3 agosto è stato organizzato dal Music Art Project Pæstum 2019. Una rassegna di eventi organizzata dagli Amici di Paestum insieme al Parco archeologico di Paestum, in collaborazione con Ariadimusica, con il sostegno delle associazioni Richard Wagner di Roma, Milano e Ravello, con la direzione artistica di Claudia Bilotti.

A Roma Himari è stata affidata nel 2017 al pianista Gianni Maria Ferrini (allievo del pianista Orazio Frugoni), fondatore dell’Accademia Ariadimusica e Maestro collaboratore al Teatro dell’Opera di Roma per oltre 25 anni. Grazie al maestro la piccola ha potenziato le sue particolari doti musicali pianistiche e ha sviluppato la sua esperienza interpretativa.

Video di Maria Bertizzolo

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più