Annullata la notte delle lanterne alla Reggia di Caserta: “Minacciati dagli ecologisti”

Un evento che già piaceva a molti, cittadini e non. Tante erano state le adesioni alla Notte delle Lanterne alla Reggia di Caserta, in programma giovedì alle 21 in piazza Carlo III.

L’evento è stato annullato a causa di un’azione di bullismo digitale messa in atto dagli ecologisti contro gli organizzatori.

La paura – commenta Nando, uno degli organizzatori in un comunicato stampa – è che dalle parole si sarebbe potuto passare ai fatti, dai semplici messaggi a qualche azione dimostrativa in piazza dimenticando che sarebbero state presenti soprattutto famiglie e giovani”.

Non è bastato l’impegno dell’organizzazione in un evento ad impatto quasi zero sull’ambiente, garantendo anche una raccolta rifiuti nell’intera area.

Avevamo pensato ad un evento per tutti, senza distinzioni, un evento bello pensato per le famiglie e per quanti desiderassero passare qualche ora in spensieratezza sui campetti della Reggia – continua Nando – ma i tanti, troppi messaggi di protesta e di più o meno velate minacce ricevute da parte di ecologisti estremi ci vede costretti ad annullare. Abbiamo ricevuto critiche perché i giochi tradizionali si sarebbero tenuti saltando una corda di plastica o giocando con un pallone fatto di plastica. Lanci di lanterne ed eventi del genere si tengono anche presso i più prestigiosi siti artistici italiani, la Reggia, evidentemente, non può perché ostaggio degli estremisti ecologisti”.

Delusi i cittadini e quanti si stavano già preparando all’evento: “Veramente deluso… E poi è normale che Caserta muore senza attività…“, scrive uno degli utenti.

E’ stata confermata, invece, solo la passeggiata ciclistica con appuntamento alle 22.30 in piazza Dante che si concluderà alle 22.00 in piazza Carlo III senza, però, il lancio delle lanterne.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più