Napoli. Rifiuta di farsi lavare il parabrezza dell’auto: lavavetri gli rompe il naso

Non è iniziata bene la giornata di un automobilista di Sant’Anastasia. Ieri mattina, un 67enne è stato vittima di un’aggressione. Era nella sua automobile quando un lavavetri gli ha chiesto se avesse bisogno di pulire i suoi vetri, l’uomo ha rifiutato e lo straniero l’ha aggredito dopo. Come riporta il Mattino, il rifiuto di farsi pulire il parabrezza non è stato preso bene dal lavavetri che ha reagito in modo brutale.

L’automobilista è stato colpito furiosamente al volto e dopo l’aggressione si è recato all’ospedale Loreto Mare con una perdita di sangue dal naso e dolori su varie parti del corpo. All’uomo è stato attribuito un codice giallo di media gravità.

Al termine della visita, all’automobilista è stata diagnosticata una frattura del setto nasale, contusioni al volto e una costola incrinata.

Potrebbe anche interessarti