700 euro a chi va in Molise, i molisani: “La Regione pensi a noi. Qui è il terzo mondo”

pizzoneUn Reddito di residenza da 700 euro al mese per ripopolare il territorio. È questa l’iniziativa, ancora in fase sperimentale, della Regione Molise che in seguito a una continua emigrazione oggi conta poco più di 300mila abitanti. L’esperimento parte da Pizzone, comune di 307 anime in provincia di Isernia e confinante con Lazio e Abruzzo.

Ai molisani, in verità, l’idea non è che piaccia molto. Non perché non vedano di buon occhio l’arrivo di nuove persone, ma perché la Regione in questo modo spenderebbe una cifra che forse si potrebbe investire in alti modi. La principale ragione dello spopolamento del Molise (destino comune tra l’altro a tutto il Sud, che in 15 anni ha perso due milioni di abitanti) va ravvisata nella mancanza di opportunità lavorative, in servizi carenti e in una tassazione percepita troppo elevata.

Di seguito pubblichiamo integralmente la lettera di Valerio, un cittadino molisano che ha contattato la redazione di VesuvioLive.it per esprimere la sua idea in merito.

Buongiorno direttore dottor Russo,

ho letto l’articolo di Chiara Di Tommaso sul reddito di 700 euro al mese assicurato a chi si trasferisce in un paese molisano e lì apre un’attività. A me sembra una cosa assurda.

Se tanta gente scappa dal Molise, ridotto ormai a 300.000 abitanti, con molti che vivono fuori regione, perché una persona dovrebbe trasferirsi lì? Perché dovrebbe beneficiare di soldi pubblici, cioè di tutti noi, che saremmo due volte gabbati sia come contribuenti sia come abitanti del Molise che paghiamo fior fiore di tasse per servizi da terzo mondo?

Chi scrive queste cose ci provi a venire a vivere in Molise. Abbiamo una rete stradale indegna, pericolosissima, senza un’autostrada. Abbiamo tutta la rete ferroviaria non elettrificata. Fa freddo dieci mesi all’anno. La neve paralizza molti di quei 105 paesi sotto i 2.000 abitanti. E allora? Perché la Regione non pensa a chi in Molise ci vive (male) e non a chi ci verrebbe a vivere solo per interessi economici grazie ai 700 euro al mese?

Va bene riportare le notizie con un po’ di romanticismo, ma basterebbe farsi un giro sui social per rendersi conto di come i molisani hanno accolto il provvedimento!!!!

Grazie e saluti,
Valerio

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più