Tragedia sfiorata a scuola: cadono calcinacci dal soffitto nel Napoletano

Questa è la condizione degli edifici scolastici della nostra regione. Strutture fatiscenti e pericolose. Le foto, pubblicate dal mattino.it e dalla pagina Facebook “CasalnuovoAUT”, mostrano la tragedia sfiorata in una scuola di Casalnuovo.

Decine di pezzi d’intonaco sui banchi dei piccoli alunni, già perché si tratta della scuola elementare Enrico De Nicola. E’ successo martedì mattina, ma la notizia si è diffusa solo ieri sera. “Quando siamo accorse sul posto uno del Comune ci ha detto che dovevamo stare zitte“, denuncia attraverso i social una mamma dei bambini. “Mia figlia è stata presa dalla pioggia di calcinacci, è stato un incubo, una mattinata di terrore: per fortuna non si è fatta male“, dice un’altra.

La scuola ora è chiusa, riaprirà nei prossimi giorni. In un lungo post su Facebook l’ex segretario cittadino del PD, Giovanni Nappi, parla di una tragedia annunciata. L’intonaco infatti sarebbe caduto dal soffitto della classe a causa di infiltrazioni d’acqua dovute alla scarsa manutenzione. Gli operai del Comune sono al lavoro per mettere in sicurezza tutta la scuola, dato che sono state riscontrate infiltrazioni anche in altre classi.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più