Video. Chi è più napoletano? A New York Di Maio sfida Costa impastando una pizza

Distanti oltre 7 mila km da casa, Luigi Di Maio e Sergio Costa, non resistono al richiamo della pizza.

I due, rispettivamente ministro degli esteri e ministro dell’ambiente, sono nella città americana per partecipare all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Sul tavolo i problemi relativi al cambiamento climatico.

Ma i politici, come mostrano le storie instagram di Di Maio, non dimenticano le loro origini e decidono di fare una breve sosta in una nota pizzeria di New York, quella di Gino Sorbillo. Clima disteso e battute tra i due che per l’occasione sfoggiano due grembiuli da pizzaioli, con Di Maio che ironizza verso Costa: “Una volta non eri un carabiniere?”

Pronta la replica del ministro degli esteri: “Però questa è nera come era la mia uniforme, ho anche le stelline. Ho finito la carriera di generale dei carabinieri”.

Una sfida a chi è più napoletano. Ed eccoli i due che cercano di schiacciare l’impasto fatto di acqua, farina e lievito per preparare una margherita da infornare e poi mangiare. Il primo tentativo fallisce, un po’ come il primo governo di Di Maio con Salvini. Migliore l’esito della seconda ‘impastata’.

Un cucchiaio e mezzo di pomodoro, due foglie di basilico, pezzetti di mozzarella rigorosamente campana e un filo d’olio. Le margherite sono pronte per essere informate con piena soddisfazione di Luigi Di Maio e Sergio Costa che si danno ripetutamente il cinque.

Pronta la didascalia sotto il video che immortala l’esito della sfida: “La vera pizza napoletana 😁 Io e Sergio Costa speriamo di aver superato la prova 🍕”

Questo il video integrale:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Io e @sergiocosta.min speriamo di aver superato la prova 🍕

Un post condiviso da Luigi Di Maio (@luigi.di.maio) in data:

Potrebbe anche interessarti