Video. Jimmy the Watch, presunto truffatore napoletano a Miami diventa star del web

A Miami un napoletano è finito in un video diventato virale sul web dove sembra truffare un americano. Gaston Zama, inviato de “Le Iene” è andato in America per incontrarlo e cercare di smascherarlo

Nel video si vedono un napoletano e uno statunitense che discutono di orologi falsi e truffe. Massimo, alias Jimmy the Watch, un nostro connazionale, viene accusato da un ragazzo di colore di averlo truffato vendendogli merce contraffatta al costo di 200 dollari. L’italiano se ne va dopo averlo insultato e avergli lanciato 100 dollari, gridando “fake”.

Il video è diventato in pochissimo tempo virale sul web. Jimmy viene subito ricoperto di insulti ma poi incredibilmente diventa un idolo sui social. Lui ne approfitta per aprire una pagina Instagram così da diventare una celebrità. Dopo qualche mese arriva la replica:

Gaston Zama decide di incontrarlo e gli dice di voler girare un documentario su di lui, ma in realtà cerca di smascherare il presunto truffatore. Jimmy si tira indietro ma l’inviato della trasmissione di Italia 1 gli chiede di spiegare se davvero è un truffatore o se invece è solo bersagliato dagli invidiosi. Jimmy però perde la pazienza e se ne va.

Clicca qui per il video!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più