Riapre la sciovia del Laceno: è la località sciistica più importante della Campania

sciovia laceno locandinaLa Regione Campania pian piano sistema alcune situazioni lasciate in sospeso per anni. Dopo l’annuncio di 507 nuovi autobus che saranno messi in circolazione in tutto il territorio regionale, la più grande operazione del genere negli ultimi 30 anni, Vincenzo De Luca annuncia il ripristino della sciovia del Laceno.

“Stanziati oltre 12 milioni di euro per la sciovia del Laceno. L’intervento prevede la realizzazione di impianti specifici, impianti automatici in località Settevalli e Rajamagra a servizio della stazione sciistica del Laceno, nonché sostituzione degli impianti funiviari, indispensabili per il ripristino della stazione sciistica della Campania.

“Si riconferma anche con questo impegno la grande attenzione che la Regione Campania sta riservando allo sviluppo delle aree interne. Questo importante progetto si aggiunge agli altri interventi infrastrutturali e strategici della Regione in Irpinia”.

La località sciistica di Laceno, frazione di Bagnoli Irpino, è la più importante delle uniche due presenti in Campania. L’altra, Bocca della Selva, si trova nel beneventano. Laceno è dotata di due seggiovie biposto che conducono gli sciatori su piste adatte ad amatori di buon livello. Per i principianti esiste un nastro trasportatore nel campo scuola con pista larga ed agevole.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più