Senza tetto muore sulle scale di emergenza della stazione metropolitana del Museo

stazione metropolitana museo

Tragedia al alla stazione metropolitana Museo di Napoli, dove poche ore fa, è stato rinvenuto un cadavere all’esterno della stazione, sul ciglio della famigerata scala di emergenza solitamente utilizzata proprio da clochard e senza tetto come dormitorio.

L’uomo, un polacco di 38 anni, era uno dei tanti “invisibili” che ogni giorno (e notte) popolano la zona di piazza Cavour. A segnalare il cadavere un suo compagno di strada che, dopo aver fatto la macabra scoperta, ha avvertito i negozianti della zona che in pochi minuti hanno allertato i vigili.

Potrebbe anche interessarti