Maturità, sorprende il numero di studenti che passeranno il compito

Maturità

Secondo un sondaggio di Skuola.net, almeno tre ragazzi su cinque non passeranno il compito ai compagni durante l’esame di maturità. Il sondaggio è stato condotto interpellando 2300 maturandi, e ha messo in risalto la paura di essere scoperti a far copiare in sede di esame di Stato: se nell’arco dell’anno soltanto il 7% dei studenti non passa il compito, la percentuale sale, come abbiamo visto, al 60% in occasione della maturità. Un ragazzo su quattro, invece, ha dichiarato di sperare in un compagno che lo aiuti.

Molti ragazzi, il 25%, credono inoltre che sia meglio non far vedere ai compagni i foglietti e tutti quegli “strumenti” utili per portare a termine le prove, in modo da non attirare l’attenzione di chi vuole copiare e, perciò, facendo diminuire il pericolo di essere scoperti. Sono l’ansia e la paura, dunque, i sentimenti che più influiscono sugli studenti che devono sostenere l’esame di Stato, stati d’animo i quali portano ad ignorare le richieste di chi è in difficoltà, e che non c’entrano con la voglia di essere i primi della classe.

Potrebbe anche interessarti