Luci d’Artista Salerno 2019: dove si trovano le luminarie più belle

Le luci di Salerno sono diventate da anni il faro natalizio del Sud Italia. Lo scorso 15 novembre sono state installate e sarà possibile visitarle fino al 19 gennaio. Ecco una lista dei luoghi di maggiore interesse.

I turisti e tutti gli amanti del Natale e delle luci, potranno godersi lo spettacolo, ormai noto, delle luci d’Artista Salerno. Uno spettacolo che avvolge la magia del Natale per oltre due mesi.

Le luci si potranno visitare tutti i giorni gratuitamente fino al 19 gennaio, data in cui verranno rimosse. Ovviamente durante le ore diurne saranno spente ma a partire dalle 17:00 e fino alle 2 del mattino si potrà godere di questo luminoso spettacolo.

Queste sono i luoghi di maggiore interesse e le rispettive fantasie che ospitano:

Come non partire dalla Villa Comunale di via Roma che ospita Lo Zoo che vorrei. Si tratta del pezzo forte a cui tutti vogliono assistere e dove tutti scattano foto da pubblicare sui propri canali social.

Piazza S. Agostino, situata tra il Lungomare cittadino e la Cattedrale dell’anno Mille, ospita Le Tradizioni della Costa d’Amalfi

Piazza Flavio Gioia si trasforma invece in una Foresta Dorata. Dove un albero maestoso che domina la scena.

Sul Lungomare e sulla spiaggia di Santa Teresa invece sarà possibile imbattersi in alcuni buffi pinguini che assicurano sorrisi a tutti i passanti.

Alberi di Neve in Corso Garibaldi e Cascate di luce in Corso Vittorio Emanuele.

Installato un Mosaico plastic free completamente costruito con fondi di bottiglie di plastica tra i vicoli del Centro Storico. Questo per tenere sempre vivo anche la tematica ambientale così cara ai giorni nostri.

Via Trento e via Posidonia ospitano “Le cose del Mondo”.

Mentre nella Chiesa di San Pietro in Camerellis, presenti opere di rappresentazione della natività.

Infine il maxi albero di Natale in Piazza Portanova come simbolo clou del Natale.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più