Guida con voce di Philippe Daverio, il Museo di San Gennaro ha dimenticato le offese

Presentata oggi al Museo del Tesoro di San Gennaro la guida multimediale con la voce di Philippe Daverio, realizzata grazie al contributo di Kuwait Petroleum Italia per il progetto “Energie per Napoli” al fine di garantire, tramite tecnologie innovative, la migliore fruizione di questo patrimonio unico al mondo.

La nuova Guida Multimediale interattiva è in forma di app mobile, multipiattaforma e multilingue e guida il visitatore alla scoperta dei tesori del Museo e delle curiosità legate alla storia di San Gennaro e si avvale della inconfondibile voce narrante di Philippe Daverio.

Essa sarà fornita ai visitatori inclusa nel costo del biglietto.

La Guida Multimediale presenta poi contenuti di approfondimento attivati in Realtà Aumentata. Puntando con la fotocamera del device delle immagini predefinite, o marker, è possibile attivare i contenuti che svelano dettagli e curiosità sull’opera.

Le soluzioni tecnologiche del Museo del Tesoro di San Gennaro sono state pensate in modo da convivere accanto agli oggetti esposti nello spazio museale e dare informazioni aggiuntive che ne arricchiscono la conoscenza.

Ricordiamo che negli ultimi tempi Philippe Daverio è stato al centro di polemiche per delle dichiarazioni che aveva fatto sui siciliani. Non amo la Sicilia, io ho paura dei Siciliani, l’intimidazione è nelle loro tradizioni, sono convinti di essere il centro del mondo (è una patologia locale), sono terroni e rosicano“, aveva dichiarato a Le Iene del 27/10/19. E precedentemente per la sua opinione sulla Tav dove spiegava che chi è contrario lo è solo perché non lavora, non produce e non ha alcun interesse ad unire commercialmente l’Europa.

La bravura e la preparazione di Daverio sono fuori discussione. Ma visto i precedenti, c’era bisogno di ingaggiare proprio lui per dare voce alla guida di uno dei musei più importanti di Napoli?

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più