Comune di Napoli, arriva l’anagrafe online: tutti i certificati disponibili

Il capoluogo campano è sempre più all’avanguardia. Anche il Comune di Napoli, infatti, adesso ha il suo anagrafe online. Un’innovazione che permetterà di sprecare sempre meno carta e di sveltire molte pratiche.

Siamo orgogliose di comunicare che da oggi il Comune di Napoli si è dotato di un servizio aggiuntivo di certificazione anagrafica e di stato civile online“: l’annuncio viene fatto dagli assessori all’Informatizzazione e all’Anagrafe del Comune di Napoli, Monica Buonanno e Rosaria Galiero.

Il servizio si arricchisce di una nuova serie di certificati disponibili on line e in bollo per i cittadini e per gli avvocati appartenenti agli ordini professionali convenzionati con il Comune di Napoli. Ai certificati finora disponibili (certificato di nascita; estratto di nascita; certificato di matrimonio ed estratto di certificato di matrimonio) si aggiungono il Certificato di residenza, di cittadinanza, di esistenza in vita e di stato di famiglia”.

I processi di informatizzazione devono essere a servizio della collettività e il nostro impegno è diretto a far sì che quanti più cittadini possibili possano accedere alle prestazioni on line, così da rendere i servizi più fruibili e immediati.

Per la versione in bollo del certificato, previo acquisto della marca da bollo da 16 euro, durante la fase di produzione del certificato, è richiesto l’inserimento del numero della marca stessa e la validità del certificato stampato è vincolata all’applicazione della marca utilizzata sul certificato. Gli stessi certificati sono disponibili anche per gli avvocati per gli usi legati alla loro attività professionale nella versione esente da bollo”.

Anche i nuovi certificati rilasciati online sono dotati di timbro digitale e possono essere stampati, risultando validi a tutti gli effetti di legge sulla base della normativa vigente.”. E per l’arrivo dell’anagrafe online, Buonanno e Galliero esprimono “un ringraziamento sentito agli uffici e a tutti coloro che hanno lavorato per raggiungere questo importante risultato”.

Potrebbe anche interessarti