Grave rogo di rifiuti tossici nel Napoletano, fumo nero visibile a km di distanza

E’ divampato un grave rogo nei pressi della Circumvallazione esterna, tra Giugliano e Qualiano, in un’area appartenente ad un ex campo rom pieno di rifiuti.

Fumo denso e nero è visibile a chilometri di distanza. Purtroppo non è il primo incendio di queste proporzioni e non sarà nemmeno l’ultimo: ci stanno avvelenando. La nostra terra sta morendo e con essa anche i suoi abitanti.

La denuncia è partita dai gruppi social e dalla pagina Facebook “La Terra dei Fuochi”:Appello a tutti, siamo in guerra. Ennesimo mega rogo a Giugliano e la polizia continua a perseguitare me che sto sputtanando tutto. Continuano le vostre segnalazioni. Situazione fuori controllo. Polveri sottili alle stelle. Combustioni illegali che si sommano allo smog delle auto e dei camini…

Potrebbe anche interessarti